lunedì 18 aprile 2016

Torta cioccolato e Barbabietola per Re-Cake

Rieccoci all'appuntamento con Re-Cake, per me un momento divertentissimo, dove liberare mente e fantasia.
Una serata presa solo ed esclusivamente per me stessa, come non facevo da tempo, e per questo ringrazio anche per questa sorta di terapia gratuita che mi ha regalato qualche ora con la mente sgombra da qual peso che porto dietro da un paio di mesi.
Tra l'altro ricetta caduta giusto a fagiolo per l'arrivo a cena di due amiche supergolose e bisognose di una gran dose di cioccolato per alimentare il morale...e quindi eccola in tutto il suo splendore...

 






http://re-cake.blogspot.it/2016/04/torta-cioccolato-e-barbabietola.html
http://re-cake.blogspot.it/

 Qui la ricetta presa dal blog di Re-Cake con evidenziate le mie poche modifiche.

INGREDIENTI:  
Per la Torta:
200 g di Cioccolato fondente al pistacchio
4 cucchiai di Caffè espresso caldo
200 g di Burro a cubetti
135 g di Farina 00
1 Cucchiaino di Lievito per Dolci
3 Cucchiai di Cacao
5 Uova (separando tuorli da albumi)
200 g di Zucchero
250 g di barbabietola cotta e ridotta in purea

Per la crema di burro al cioccolato
300 g Zucchero a velo
150 g di Burro, ammorbidito
100 ml di Panna
50 g di Cacao in polvere

Per la glassa al cioccolato
200 g di Cioccolato fondente (70%)
200 ml di Panna
4 Cucchiai di sciroppo d'acero


Per la decorazione
Crema di pistacchi
granella di pistacchi



PROCEDIMENTO:

Riscaldare il forno a 180 °C rivestire due teglie da 20 cm di diametro con la carta forno.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria facendo attenzione che l'acqua non finisca nel cioccolato.
 
 














Versare il caffè espresso nel cioccolato fuso, mescolare e aggiungere i cubetti di burro e amalgamare fino a che non sarà sciolto il burro. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare leggermente.
Setacciare la farina con il lievito e il cacao.
In un'altra ciotola, sbattere i tuorli fino a renderli schiumosi.
In un'altra ciotola montare gli albumi a neve, aggiungere lo zucchero e montare ancora.

Unire i tuorli e la purea di barbabietole al cioccolato e amalgamare bene.

Aggiunge anche gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente, dal basso verso l'alto, senza smontare il composto. Aggiungere la miscela di farina e incorporare il tutto.
Versare il preparato nelle tortiere e cuocere per 30 minuti o fino a quando, inserendo uno nella torta non uscirà pulito e asciutto.



Togliere dal forno e lasciare raffreddare.
Per la crema di burro, montare lo zucchero a velo con il burro, aggiungere la panna e sbattere fino a quando non sarà tutto amalgamato, quindi incorporarvi il cacao.
Farcire la parte superiore di una torta con la crema al burro ottenuta e coprire con l'altra torta.

Per la glassa, scaldare il cioccolato con la crema e lo sciroppo, in un pentolino, a fuoco basso, mescolando continuamente fino a che non avrà preso spessore e sarà lucido.

Versare sopra la torta.

Scaldare la crema al pistacchio per renderla liquida e decorare la superficie. Cospargere con la granella e servire.
 

18 commenti:

  1. Che bella e, si vede proprio, che è super buona questa torta!! Complimenti Paola anche per la decorazione, e poi dici a me!! 😘

    RispondiElimina
  2. Questa torta è strepitosa e scommetto che tra caffè e cioccolato quasi non si percepisce il sapore della barbabietola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto...la barbabietola da una grande umidità alla torta ma il sapore è quasi impercettibile.

      Elimina
  3. Wow Paola, questa torta é uno schianto...bellissima e golosissima! Ti sei superata...bravissima davvero!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  4. Che gola mi fanno le torte al cioccolato!
    Con la barbabietola nell'impasto mi incuriosisce molto... complimenti, avrei voluto essere una delle tue amiche bisognose di dolcezza al cioccolato ;-)
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti assicuro che la barbabietola non si sente, ma rende l'impasto umido ed è come mangiare cioccolato puro...favolosa.
      Ne è avanzata una fettina se vuoi :-)

      Elimina
  5. Una torta golosissima con il cioccolato che adoro e la barbabietola che non si percepisce ma conferisce una consistenza meravigliosa al dolce:)).Ti faccio i miei migliori complimenti Paola,sia per la splendida ricetta che per la torta che hai realizzato:perfetta a dir poco e troppo invitante,complimenti anche per la decorazione,bravissima:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille Rosy...diciamo che ero in una serata ispirata ahahaha

      Elimina
  6. Davvero golosissima questa re-Cake! Piacere di conoscerti, Paola! :)

    RispondiElimina
  7. beh direi che questa torta se si è un attimo giù di morale, ti risolleva subito! tutto quel cioccolato è una coccola! che dire della barbabietola nell'impasto, non l'ho mai usata, ma so che qualcuno la usa anche per fare la red-velvet, quindi immagino stia proprio bene! complimenti!!

    RispondiElimina
  8. questa e' un torta supergoduriosa, questa barbabietola nell'impasto e' , anche per noi, una novita' si sente molto?? comunque complimenti ! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente no, viene ben coperta dal cioccolato.

      Elimina
  9. Non c'è niente di meglio che condividere un dolce così con le amiche.

    Fabio

    RispondiElimina
  10. Wow che meraviglia questa torta, molto bella e golosa, bravissima! Mi incuriosisce molto la barbabietola nell'impasto, una torta sicuramente da provare! Un bacio!

    RispondiElimina
  11. Splendido dolce, una golosità assoluta, Bravissima!

    RispondiElimina