martedì 23 febbraio 2016

I miei Bagels per Re-Cake- Salsa rosa, carciofi, pesteda Valtellinese, crudo di Parma e Catalogna al peperoncino, sgombro e stracchino


Altro mese, altra sfida per Re-Cake.
http://re-cake.blogspot.it/
 
Anche questo mese una ricetta con origini ebraiche. Il Bagel, che pare sia tanto di moda in america.
Le notizie che ho di questo pane si fermano a Wikipedia, quindi evito di riportare frasi prese in giro sul web.
Quello che so è che non li avevo non solo mai cucinati, ma neppure mai mangiati.
Sono davvero semplici nella preparazione e di grande versatilità. Possono essere farciti a piacere ed utilizzati sia come pranzo che come aperitivo.
Con le dosi riportati nella ricetta ne sono venuti sei, e fino ad ora ne ho usati quattro.
Quattro però farciti tutti in modo diverso. Devo dire mangiati appena sfornati sono da urlo, ma riscaldati nel forno il giorno dopo, o scongelati e riscaldati, non sono da meno.
Le due farciture che propongo però sono le ultime mangiate

Bagel 1

Salsa rosa
Carciofi stufati in padella con pepe
Mozzarella di bufala
Pesteda valtellinese
Crudo di Parma.
Far scaldare nel forno il Bagel con tutti gli ingredienti tranne il crudo da aggiungere all'ultimo.

Bagel 2
Stracchino fresco
Sgombro sott'olio
catalogna saltata con peperoncino.









INGREDIENTI:
400g Farina Integrale
50 g di Farina tipo pane 0 o manitoba
2 cucchiaini di Lievito di birra secco o 10 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaio di Zucchero semolato
1 cucchiaino di Sale
280-300 ml di Acqua tiepida (la quantità dipende dal tipo di farina...)
1 Tuorlo
Semi di Sesamo o Papavero


Versare la farina in una ciotola (non setacciare la farina integrale!), aggiungere lo zucchero, il lievito e il sale, a poco a poco versando acqua tiepida, ma non calda, cominciare ad impastare.
Quando l'impasto sarà omogeneo e sodo, metterlo in una ciotola leggermente unta d'olio, coprirlo con pellicola e lasciarlo in un luogo caldo a lievitare per 1 ora e mezza circa.

Togliere l'impasto dalla ciotola, spolverare con farina il piano di lavoro, stendere l'impasto con un mattarellp e dividerlo in 6 parti, da ciascuna di esse formare una pallina, leggermente schiacciata (con un diametro di 7-10 cm). Mettere ogni pallina su una teglia foderata con carta da forno.
Creare un buco al centro aiutandosi con un bicchiere e allargando il buco tirando verso l'esterno con un dito, coprire con un panno e far lievitare in un luogo caldo per 30 minuti.

Riempire una pentola capiente di acqua, aggiungere un cucchiaio di zucchero, quando l'acqua inizia a bollire mettere i bagel e bollire per un minuto su ogni lato, quando sono pronti scolarli e metterli su una griglia ad asciugare (ci si può aiutare tamponando con un tovagliolo di carta).
Scaldare il forno a 200 °C.
Spennellare la superficie dei bagel con il tuorlo e cospargere con semi di sesamo o papavero, cuocere per 15-18 minuti fino a doratura.
Sfornare e lasciar raffreddare su una griglia da cucina.



 

15 commenti:

  1. Adoro i bagels!!! Li ho fatti una volta solo.
    Bella la tua versione integrale.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Anch'io visti tante volte, ma mai provati a fare in casa....
    Complimenti

    RispondiElimina
  3. Golosa la tua versione.
    Io non li ho mai provato i bagels.

    RispondiElimina
  4. Li ho visti una volta sola e sempre sul web ma non ho mai avuto modo di provarli né di assaggiarli,ti sono venuti meravigliosamente bene e i ripieni che hai scelto sono sfiziosissimi e fanno venire l'acquolina:)) bravissima,complimenti:))
    Un bacione:)
    Rosy

    RispondiElimina
  5. si ce ne era un terzo rubato caldo, e farcito al volo con cotto, insalata capricciosa e non ricordo che altro ci ha messo dentro ahah

    RispondiElimina
  6. Non li ho mai assaggiati ma le tue foto invogliano tantissimo!! Prendo la ricetta e ti auguro un felice pomeriggio!!

    RispondiElimina
  7. Accidenti che fame mi fai venire! Tra un po' è giusto l'ora di cena. Me li farei proprio, altro che la solita cena!

    RispondiElimina
  8. per me un bagels numero 1 grazie ...buonissimi...un abbraccio....

    RispondiElimina
  9. Ciao Paola,
    complimenti vivissimi per il tuo blog e per questa e le altre gustose ricette!
    Mi unisco con piacere ai tuoi lettori, a presto:-)
    Marilena

    RispondiElimina
  10. Grazie per il commento lasciato ai miei bagels, sono venuta a curiosare nella tua cucina e devo dire che i ripieni che hai scelto sono veramente golosi e creativi.
    A presto e buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia,ti sono venuti benissimo, brava davvero!
    Le farciture poi sono golosissime!
    Buon inizio di settimana! Un caro abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  12. Belli!!!!!!!!!!! Grazie per aver partecipato a Re-Cake 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie a voi per avermi accettata nel gruppo

      Elimina
  13. Ciao Paola, ma che brava ad esserci cimentata nella ricetta di questo mese!!! Io non me la sono sentita un po' per mancanza di tempo un po' perché i lievitati continuano a mettermi ansia 😅. Sfiziosa anche le tue farciture! 😉

    RispondiElimina