venerdì 11 dicembre 2015

Trenette alla boscaiola

A casa mia i funghi non sono mai mancati.
Fin da piccoli il nonno portava me ed i miei cugini in giro per boschi a raccoglier funghi e castange, ed è una tradizione che abbiam sempre conservato negli anni.
Quest'anno è andata decisamente bene, tra porcini e chiodini abbiamo fatto scorte per l'anno nuovo.
E quindi è arrivato anche il momento di usarli questi funghi.


Ho preparato cosi queste trenette con porcini freschi, speck , robiola e curcuma.




Saltare i funghi in padella, regolarli di pepe.
Aggiungere lo speck tagliato a listarelle. Cuocere con un po di acqua di cottura, aggiungere la curcuma e poca robiola.
Scolare la pasta e saltarla in padella aggiungendo la restante robiola fino ad ottenere una pasta cremosa.


6 commenti:

  1. Questo condimento lo adoro, una pasta gustosissima!!!!
    P.S. Cara Paola, ti seguo sempre e vorrei anche commentare, ma è da giorni che non si apriva questa casella dove poter scrivere il commento... controlla nelle impostazioni! Ti abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti avevo collegato il blog a google, anche con i commenti e mi son accorta che qualcosa non andava. Ho tolto il collegamento...spero ora funzioni tutto. Graziee

      Elimina
  2. che buone..provero' ad usare la curcuma...mi stuzzica!!
    a presto

    RispondiElimina
  3. che buone..provero' ad usare la curcuma...mi stuzzica!!
    a presto

    RispondiElimina
  4. Mhhhh ho l'acquolia!
    Buona serata

    RispondiElimina
  5. Con la fortuna di avere a portata di mano questi meravigliosi funghi......le ricette con i funghi non possono mancare e questa versione speziata è molto invitante, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina